Non è possibile condividere le password con AirDrop in iOS 12 e macOS Mojave? Suggerimenti per risolvere il problema

Apple ha reso la gestione delle password un gioco da ragazzi con l’introduzione di iOS 12 e macOS Mojave. Oltre a consentirti di gestire i tuoi account in modo impeccabile, ti consente anche di condividere le password utilizzando AirDrop. Finora tutto funzionava bene, ma sfortunatamente qualcosa è andato storto e non sono riuscito a condividere le password con AirDrop tra i dispositivi iOS 12 e macOS anche dopo diversi tentativi.

Quando il problema non si è risolto, ho dovuto ricorrere ad alcune soluzioni affidabili che sono sempre state utili nella risoluzione dei problemi di AirDrop. Alla fine, ho avuto la meglio sul problema. Se ti trovi di fronte allo stesso blocco stradale sul tuo dispositivo, i trucchi di seguito indicati possono venire in tuo soccorso.

Impossibile condividere le password con AirDrop in iOS 12 e macOS Mojave? Suggerimenti per risolvere il problema

Assicurati che AirDrop sia abilitato

La prima cosa da fare è assicurarsi che AirDrop sia abilitato sui tuoi dispositivi. Inoltre, assicurati di aver selezionato Tutti per essere rilevabile da tutti i dispositivi vicini compatibili.

Sul tuo iPhone e iPad

Passo 1. Apri l’ app Impostazioni ⟶ Tocca Generale.

Passo 2. Ora tocca AirDrop . Quindi, assicurarsi che sia selezionato Tutti .

In alternativa, puoi visualizzare il Centro di controllo ⟶ toccare e tenere premuta l’ icona Wi-Fi icona AirDrop ⟶ e scegliere Tutti.

Sul tuo Mac

Passo 1. Apri Finder sul tuo Mac.

Passo 2.  Ora, fai clic sul menu Vai, quindi su AirDrop .

Passaggio n. 3. Successivamente, fai clic sul menu a discesa accanto a “Consenti di essere scoperto da” e quindi seleziona Tutti.

Assicurarsi che l’hotspot personale sia disabilitato

L’hotspot personale è abilitato sul tuo dispositivo? Prova a spegnerlo poiché richiede anche il Wi-Fi e sembra essere in conflitto con AirDrop quando abilitato.

Apri l’ app ImpostazioniHotspot personale e disattiva l’interruttore.

Inoltre, disconnetti il ​​tuo Mac da Instant Hotspot. Fai clic sull’icona Wi-Fi e disconnetti il ​​computer dall’Hotspot istantaneo.

Modalità Non disturbare

Hai impostato il programma Non disturbare? Disabilitalo poiché potrebbe interferire con la funzione di trasferimento file.

Sul dispositivo iOS, apri Impostazioni ⟶ Vai a Non disturbare  ⟶ e disattiva l’interruttore accanto a Pianificato.

Sul tuo Mac, fai semplicemente clic sul riquadro delle notifiche nell’angolo in alto a destra e disattiva l’interruttore accanto a Non disturbare.

Assicurarsi che l’utilizzo di AirDrop non sia limitato

Potresti aver limitato l’uso di AirDrop e aver dimenticato di rimuovere la limitazione. Assicurarsi che non sia bloccato.

Avvia impostazioni ⟶ Vai a Generale ⟶ Tocca Restrizioni ⟶ Inserisci il tuo codice di accesso Restrizioni. Quindi, assicurati che l’interruttore accanto ad AirDrop sia su ON.

 

Disattiva / Attiva Wi-Fi e Bluetooth / Riavvia il dispositivo

Se i suddetti trucchi non hanno risolto il problema, prova a disattivare Wi-Fi e Bluetooth. Quindi, riavvia il dispositivo e accendi le radio.

È l’unica soluzione che ha spesso cliccato per me. Spero che funzioni anche per te.

Sul tuo dispositivo iOS:

Apri l’ app Impostazioni ⟶ Wi-Fi / Bluetooth e disattiva gli interruttori.

Sul tuo Mac:

Fai clic sull’icona Wi-Fi nella barra dei menu sul Mac, quindi seleziona Disattiva Wi-Fi.

Fai clic sull’icona di stato Bluetooth nella barra dei menu, quindi seleziona Disattiva Bluetooth.

Successivamente, è necessario ripristinare a fondo il dispositivo iOS.

Sul tuo iPhone X, iPhone 8/8 Plus: premi e rilascia il pulsante di aumento del volume, premi e rilascia il pulsante di riduzione del volume. Quindi tieni premuto il pulsante laterale fino a quando non viene visualizzato il logo Apple.

Sul tuo iPhone 7/7 Plus: tieni premuto il pulsante laterale e il pulsante di riduzione del volume fino a visualizzare il logo Apple.

Su altri iPhone e iPad: devi tenere premuto il pulsante laterale e il pulsante Home finché non viene visualizzato il logo Apple.

Riavvia il Mac: fai clic sul menu Apple e seleziona Riavvia .

Una volta riavviato il dispositivo, accendi le radio. Quindi, vai avanti con la condivisione. Non ci dovrebbero essere problemi adesso.

Nota:  se trovi che Internet non funziona fino al segno, sarebbe opportuno riportare le impostazioni di rete sui valori predefiniti di fabbrica sul tuo dispositivo iOS. Apri Impostazioni ⟶ Generale ⟶ Ripristina ⟶ Ripristina impostazioni di rete.

Firewall potrebbe essere giocando lo sport spoiler …

Scopri se Firewall sta giocando il ruolo malvagio. È una funzionalità di sicurezza molto affidabile, ma a volte tende a ostacolare le normali funzionalità. Disabilitalo e quindi riprova a condividere la password.

Passo 1. Avvia Preferenze di SistemaSicurezza e privacy.

Passo 2. Fare clic sulla scheda Firewall ⟶ Fare clic sull’icona Blocca.

Passaggio n. 3. Inserisci la tua password amministratore. Quindi, fai clic su Sblocca.

Passaggio 4. Infine, fai clic su Disattiva firewall.

Passaggio n. 5. Una volta terminate le modifiche, assicurati di fare nuovamente clic sull’icona del lucchetto.

Aggiorna i tuoi dispositivi

Se nessuno dei trucchi ha risolto il problema, aggiorna il tuo dispositivo. Il problema potrebbe essere causato da un bug del software. Quindi, l’aggiornamento può portare a termine il tuo lavoro.

Sul tuo dispositivo iOS:

Apri l’app Impostazioni ⟶ Generale ⟶ Aggiornamento software

Sul tuo Mac:

Avvia Mac App Store ⟶ Fai clic su Aggiornamenti.

Avvolgendo:

Hai la meglio sul problema? Quale dei trucchi di cui sopra ha funzionato per te? Fatecelo sapere in basso nei commenti.

Vuoi esplorare anche questi post:

  • Come eseguire il downgrade di macOS Mojave Beta 1 a macOS High Sierra
  • Come ottenere l’app Apple News su macOS Mojave al di fuori di Stati Uniti, Regno Unito e Australia
  • Configura Dynamic Desktop in macOS Mojave su Mac
  • Come registrare lo schermo in macOS Mojave

Ti piace questa guida? Scarica la nostra app e resta sintonizzato con noi tramite  FacebookTwitter e Instagram  per non perdere mai le nostre ultime storie.

Lascia un commento