Il tuo iPhone è danneggiato dall’acqua? Ecco come risolverlo

Dato il suo hardware potente, il tuo iPhone può sempre sostenere schizzi d’acqua mentre sei vicino a qualsiasi corpo idrico. Se hai un iPhone 7 o versioni successive, il tuo dispositivo potrebbe subire schizzi o gocce d’acqua. Sebbene Apple produca dispositivi di alta qualità, è umano preoccuparsi del tuo iPhone soprattutto quando è danneggiato dall’acqua. Oltre all’acqua, il dispositivo potrebbe venire a contatto con qualsiasi liquido. Questo è il momento di agire per riparare il tuo iPhone danneggiato dall’acqua.

Nota che Apple ha gradualmente migliorato i suoi standard di impermeabilità dopo il lancio di iPhone 7. Coloro che possiedono iPhone 6s e dispositivi precedenti devono stare attenti mentre usano iPhone. Possono seguire alcuni suggerimenti e possibili correzioni per riparare il loro iPhone una volta che è stato danneggiato dall’acqua.

Suggerimenti per riparare iPhone danneggiato dall’acqua

Differenza tra iPhone impermeabile e resistente all’acqua?

Apple, sul suo sito Web ufficiale, non afferma mai che i suoi iPhone sono impermeabili; è sempre resistente agli schizzi e all’acqua. Il termine “impermeabile” è normalmente frainteso o frainteso dagli utenti in quanto non esiste uno standard universale per l’impermeabilizzazione. Ciò indica chiaramente che non esiste un dispositivo intelligente, che è impermeabile.

Quando un produttore cita le qualità di impermeabilità di un dispositivo, significa in realtà la forza del dispositivo per tollerare l’umidità. Questi sono i livelli resistenti all’acqua del dispositivo e non la resistenza all’acqua di prova.

Le classificazioni IP menzionate nella pagina del prodotto si riferiscono a Ingress Protection; questa classificazione IP consente ai consumatori di decidere il livello di resistenza all’acqua dei prodotti.

Il marchio internazionale di protezione è pubblicato dalla Commissione elettrotecnica internazionale (IEC). Codice IP, noto anche come Marchio di protezione dell’ingresso, “classifica e valuta il grado di protezione fornito da involucri meccanici e custodie elettriche contro intrusioni, polvere, contatti accidentali e acqua”.

Waterproof è piuttosto un termine di marketing , che fuorvia gli utenti. Ci sono classificazioni in due cifre; il primo significa resistenza alla polvere e il secondo, resistenza all’acqua. La prima cifra, da 1 a 7, si riferisce alla protezione dalle intrusioni, che significa polvere. E la seconda cifra, da 1 a 9, è per la protezione dall’umidità.

La prima cosa da fare dopo aver portato il tuo iPhone fuori dall’acqua

Quando fai cadere accidentalmente il tuo iPhone in acqua, non si spegne. Ci vuole del tempo prima che l’acqua penetri. Una volta che il dispositivo è fuori dall’acqua, spegnilo immediatamente. Successivamente, potresti seguire alcune soluzioni per evitare che l’acqua danneggi il tuo iPhone.

Scollega il tuo telefono

Questo dovrebbe essere il tuo primo passo nel caso in cui il tuo iPhone sia già collegato. Scollega attentamente l’iPhone impregnato d’acqua, ma non metterlo mai in carica. Ciò potrebbe causare cortocircuiti.

Rimuovi la custodia se è avvolta all’interno di una e lascia asciugare il telefono. Dovresti anche rimuovere anche la scheda SIM e la batteria. Tuttavia, la rimozione della batteria richiede alcune competenze; prendi un asciugamano asciutto e pulisci il telefono da tutti i lati e angoli.

Questi sono alcuni dei passaggi principali che devi eseguire quando il tuo iPhone è inondato.

Usa il riso crudo per asciugare i componenti interni

Sembra abbastanza strano. Invece di utilizzare qualsiasi gadget elettronico, ecco qualcosa di vecchio come le colline. L’uso del riso crudo per riparare l’iPhone impregnato d’acqua è strano. Nota che non devi usare l’asciugacapelli o qualsiasi altra attrezzatura in quanto ciò potrebbe danneggiare permanentemente il tuo iPhone dall’interno.

Il riso contiene essiccanti naturali che assorbono l’umidità dal tuo iPhone. Ci sono molti utenti che consigliano questo trucco. Metti il ​​tuo iPhone umido in un contenitore di riso crudo; coprire il telefono con riso e tenerlo all’interno del contenitore per 48 ore.

Il riso crudo è facilmente disponibile nella tua famiglia, oppure puoi acquistarne un po ‘da un vicino centro commerciale. Alcuni esperti non lo consigliano poiché i chicchi di riso possono entrare nelle porte del tuo iPhone. Vi è una forte probabilità che i grani entrino nella porta di ricarica del telefono o nel jack per cuffie da 3,5 mm.

Quando si estrae il telefono dal contenitore, controllare attentamente tutte le porte.

Usa il gel di silice per asciugare il tuo iPhone bagnato

Il riso crudo può sembrare un’idea vecchia scuola di asciugare un iPhone bagnato. Un modo migliore è forse usare il gel di silice.

Le buste in gel di silice vengono fornite con componenti elettronici e un thermos. Mantengono i dispositivi asciutti per lungo tempo. Per il tuo problema attuale, hai bisogno di abbastanza tasche per coprire il tuo iPhone. È possibile acquistare buste di gel di silice da un negozio di artigianato o negozi di borse.

Smonta il tuo dispositivo

Questo dovrebbe essere fatto in ultima istanza in quanto ciò può invalidare qualsiasi garanzia o garanzia del dispositivo. Puoi utilizzare un kit di riparazione per iPhone di terze parti, che contiene un pentalobe (cacciavite con cinque punte). Quindi, rimuovere le viti disponibili su entrambi i lati di una porta di ricarica.

Una volta aperto l’iPhone, togli la batteria e applica un bastoncino asciutto o un panno per pulire i componenti. Quindi, tieni il dispositivo aperto per alcune ore in modo che il telefono si asciughi completamente.

Chiama l’assistenza Apple

Dopo aver tentato tutte le possibili soluzioni, puoi fissare un appuntamento con il supporto Apple . Anche se il tuo iPhone funziona senza problemi dopo quel trucco di riso, puoi portarlo al supporto Apple per ulteriore assistenza. C’è un caso popolare dell’iPhone 3GS della Florida , che ha iniziato a riscaldarsi spontaneamente.

La signora si era lamentata del fatto che il suo iPhone avesse sciolto il tappetino della sua auto.

Assistenza futura

Per evitare tali incidenti in futuro, consigliamo sempre agli utenti di coprire i loro iPhone con custodie impermeabili di alta qualità . Non puoi impedirti di dedicarti agli sport acquatici solo per mantenere asciutto il tuo iPhone. Usando custodie impermeabili, puoi tuffarti nell’oceano e praticare sport acquatici. Prima di partire per un viaggio di avventura, assicurati di avere questo accessorio indispensabile per il viaggio .

Cosa fare se il pulsante Home del tuo iPhone non funziona

Il waterlogging può danneggiare l’hardware del tuo iPhone e le prime vittime sono i pulsanti di accensione e home. Per fortuna, il tuo dispositivo ha AssistiveTouch, che può aiutarti a interagire con il tuo iPhone senza usare pulsanti fisici .

Sono tutti amici!

Annullamento in corso …

Il waterlogging può creare scompiglio sul tuo iPhone. Se il dispositivo viene immerso per più di un’ora, ci sono poche possibilità che venga ripristinato. È sempre consigliabile togliere prima il telefono dall’acqua e quindi seguire la guida per salvare il tuo iPhone.

Ti piacerebbe leggere gli articoli correlati:

  • Suggerimenti per la sicurezza per utenti iPhone / iPad: caricabatterie, accessori e altro
  • Come riparare nessun suono durante una chiamata su iPhone: ci sono 5 modi
  • Nessun suono su iPhone? Suggerimenti per risolvere il problema del suono dell’iPhone non funzionante
  • Oltre 25 consigli e trucchi per iOS Safari che dovresti sapere

Qual è il tuo suggerimento per riparare un iPhone impregnato d’acqua? Lascia i tuoi commenti nella sezione sottostante. Puoi condividere i tuoi pensieri con noi su

Lascia un commento