Hai dimenticato il passcode dell’iPhone? Come recuperarlo senza perdere dati

Hai dimenticato il passcode dell’iPhone e non sai come ripristinarlo? Lo schermo dell’iPhone mostra ‘ iPhone disabilitato ‘? Se sì, ci sono due novità: una buona e un’altra cattiva. La buona notizia è che non devi preoccuparti. Il tuo iPhone non è diventato un mattone. Utilizzando le soluzioni di seguito, sarai in grado di riutilizzarlo. La cattiva notizia è che se non si dispone del backup dell’iPhone sul computer o in iCloud, tutti i dati attualmente presenti sul proprio iPhone non potranno mai essere recuperati!

Cosa fare se hai dimenticato il passcode dell’iPhone

  • Recupera passcode iPhone usando iTunes o Finder
  • Ripristina password iPhone senza iTunes (utilizzando iCloud)

La prima cosa da fare quando si è bloccati fuori dal dispositivo è il backup.

Esegui il backup del tuo iPhone bloccato

Per eseguire il backup del dispositivo bloccato, dovresti aver sincronizzato il dispositivo con il tuo Mac o iTunes almeno una volta senza riavviare il tuo iPhone. È perché il tuo iPhone ha il PC / Mac come dispositivo affidabile. Se non hai mai sincronizzato il tuo iPhone e hai dimenticato il passcode, non c’è letteralmente modo di ripristinarlo senza perdere i dati.

Per ora, supponendo che tu abbia sincronizzato l’iPhone, segui la procedura indicata di seguito:

Passo 1. Prima di tutto, collega il dispositivo al computer utilizzando il cavo USB e avvia iTunes o se stai eseguendo macOS Catalina avvia Finder.

Passo 2. Ora, per iTunes, seleziona il tuo dispositivo facendo clic sul logo iPhone. Per Finder, fai clic sul nome del tuo iPhone.

Passaggio n. 3. Successivamente, consenti ad iTunes di sincronizzare il tuo dispositivo ed eseguire un backup. Per Finder, se vedi Backup ora in Backup, fai clic su quello.

Una volta eseguito il backup del tuo iPhone, dovresti visualizzare la data e l’ora in cui è stato eseguito il backup del dispositivo in “Ultimo backup”.

Se, con il metodo sopra, non è stato possibile creare un backup e non si dispone di alcun altro backup o backup iCloud, in tal caso non sarà possibile salvare alcun dato attualmente presente sul proprio iPhone. Andrà perso perché, nei prossimi passi, cancelleremo tutto dall’iPhone.

Prima di seguire qualsiasi passaggio indicato di seguito:

  • Assicurati di avere il tuo ID Apple e la password che è stata eseguita l’accesso a iPhone. Se usi l’ autenticazione a 2 fattori per l’ID Apple, tieni il numero di telefono o un altro dispositivo Apple nelle vicinanze in modo da poter ricevere il codice.
  • Avere una forte connessione a Internet.

Recupera passcode iPhone usando iTunes o Finder

Passo 1.  Assicurati che il tuo iPhone non sia collegato al Mac. Spegni il tuo iPhone . Ora leggi interamente il passaggio seguente e procedi.

Passo 2. In questo passaggio, collegheremo il nostro iPhone al Mac tenendo premuto un pulsante per accedere alla modalità di ripristino. Ora quale pulsante premere, dipende dal modello di iPhone. Vedi sotto per il tuo iPhone. Continuare a tenere premuto il pulsante fino a quando non viene visualizzata la schermata della modalità di ripristino. La schermata della modalità di ripristino viene visualizzata dopo aver visualizzato il logo Apple.

Se hai,

  • iPhone X o successivo o iPhone 8/8 Plus : collega il dispositivo al computer tenendo premuto il pulsante laterale  (pulsante di blocco).
  • Per iPhone 7/7 Plus : collega il dispositivo al computer tenendo premuto il pulsante Volume giù .
  • iPhone 6s o precedenti : collega il dispositivo al computer tenendo premuto il pulsante Home .

Rilascia il pulsante quando viene visualizzata la schermata di ripristino. (vedi immagine sotto)

Passaggio n. 3. Il Finder sul Mac collegato si avvierà automaticamente e ti dirà che c’è un problema con l’iPhone. E richiede di essere aggiornato o ripristinato .

Passaggio 4. Fai clic su Ripristina .

Passaggio n. 5. Fai clic su Ripristina e aggiornato . (Successivamente, accetta i termini se richiesto)

Finder o iTunes scaricheranno il software per il tuo dispositivo.

Se il download o il completamento del download richiede più di 15 minuti, il dispositivo uscirà dalla modalità di ripristino e dovrai ripetere i passaggi precedenti. Inoltre, se la connessione Wi-Fi o Internet è disconnessa sul tuo Mac, potrebbe essere visualizzato “Il software per iPhone è stato danneggiato durante il download”. Anche in questo caso, dovrai disconnettere e riconnettere l’iPhone e riprovare.

Una volta completato il processo, è possibile impostare il telefono come nuovo o ripristinarlo dal backup del computer o dal backup iCloud.

Ripristina password iPhone senza iTunes (utilizzando iCloud)

Questo metodo funziona quando il tuo iPhone, di cui hai dimenticato la password, è con te ed è anche connesso a dati Wi-Fi o mobili. Può anche essere utilizzato se il tuo iPhone è stato rubato e devi cancellare i tuoi dati privati ​​su di esso.

Passo 1. Apri un browser, vai su iCloud.com e accedi utilizzando le tue credenziali iCloud (ID Apple)

Passo 2. Fai clic su Trova iPhone . (Compilare nuovamente la password di iCloud se richiesto.)

Passaggio n. 3. Ora da Tutti i dispositivi , fai clic sul nome dell’iPhone .

Passaggio 4. Fai clic su Cancella iPhone e segui le semplici istruzioni.

Passaggio n. 5. Inserisci la tua password iCloud se ti viene chiesto. Nella schermata successiva, puoi anche scegliere di mostrare un numero di telefono che verrà visualizzato sullo schermo dopo che l’iPhone è stato cancellato. Puoi anche digitare un messaggio da mostrare sullo schermo dell’iPhone.

Una volta completata la cancellazione, l’iPhone si riavvierà. Ora puoi impostarlo come nuovo o ripristinarlo dal backup del computer o dal backup iCloud.

Quindi, è così che puoi ricominciare a utilizzare il tuo iPhone se hai dimenticato la password. Ora, se sei stato in grado di recuperare i tuoi dati o meno dipende totalmente dalla tua creazione dei backup!

Se stai utilizzando iTunes su un PC o su Mac che non esegue macOS Catalina, il ripristino tramite iTunes è un’opzione.

Ricorda…

Apple che rende forte il sistema di password dell’iPhone fa bene alla sicurezza e alla fine fa bene ai nostri dati. Da ora in poi prendere l’abitudine di eseguire il backup del tuo iPhone regolarmente con il tuo Mac / PC o attivare il backup iCloud . Inoltre, imposta una password che puoi ricordare (che, ovviamente, non è troppo facile da indovinare per gli altri).

Un suggerimento professionale è riavviare il tuo iPhone ogni settimana. Dopo il riavvio, l’iPhone richiede la password e non si sblocca solo tramite Face ID o Touch ID. Se inserisci la password ogni settimana, è probabile che la ricorderai. Inoltre, il riavvio del tuo iPhone risolve diversi piccoli problemi e continua a funzionare senza problemi.

Resta aggiornato anche con questi post:

  • Il miglior software di backup per Mac
  • Come trovare la posizione di backup di iPhone su Mac e Windows
  • Come eliminare i backup di Apple Watch da iPhone
  • TunesKit – Un modo semplice, sicuro ed efficiente per recuperare i dati di iPhone su Windows

Lascia un commento