Come ripristinare / ripristinare il file Hosts alla sua versione originale in Mac / Windows

Quando si verificano errori iTunes come 3194 , si consiglia di modificare il file hosts. Dopo un certo punto, hai modificato il tuo file hosts così tante volte che la versione originale è quasi sparita. Naturalmente, avresti idealmente creato una copia di backup dell’originale, ma nel caso in cui non lo facessi, ecco come ripristinare / ripristinare il file hosts in Mac / Windows.

Il ripristino del file hosts è leggermente diverso per Mac e Windows. E anche all’interno di Windows, è diverso per le varie versioni esistenti. Solo per essere sicuri di non perderti nel processo, abbiamo fornito la pagina di supporto per Windows (reimpostazione del file hosts). Assicurati di controllare anche quello.

Reimposta il file Hosts su Mac:

Su un Mac, il file hosts contiene principalmente nient’altro che un paio di righe di codice attivo. Il resto del materiale è appena commentato (descrizione del file hosts stesso).

Per ripristinare il file hosts, apriremo il file hosts in un editor di testo, sostituiremo l’intero file con il testo predefinito e lo salveremo. Questo è tutto.

  • Dal Finder, vai su Vai → Vai alla cartella
  • Digita questo nella finestra Vai alla cartella: / private / etc / hosts
  • Dalla finestra del Finder, fai clic e trascina il file hosts sul desktop. (lo stiamo facendo perché non possiamo aprire direttamente il file hosts e modificarlo)
  • Fai doppio clic sul file hosts (sul desktop) e si aprirà in TextEdit (o in qualsiasi editor di testo predefinito sul tuo Mac)
  • Cancella tutto. Copia il seguente testo e incollalo nel file hosts.
##
# Database host
#
#
# localhost viene utilizzato per configurare l'interfaccia di ricerca
# all'avvio del sistema. Non cambiare questa voce.
##
127.0.0.1 localhost
255.255.255.255 broadcasthost


:: 1 localhost
fe80 :: 1% lo0 localhost
  • Salva questo file
  • Aprire la finestra Vai alla cartella e aprire nuovamente / private / etc / hosts .
  • Trascina il file hosts sul desktop nella cartella / etc /. Ti verrà chiesto del file host esistente. Scegli Sostituisci e autenticati con la password dell’amministratore quando richiesto.

Riavvia il Mac e riavvia iTunes per far ripartire le cose.

Reimposta il file Hosts su Windows:

Il modo più semplice per farlo sarebbe utilizzare Fix It di Microsoft per ripristinare il file hosts. Se si fa clic su questo collegamento Correggi , scarica un file msi. L’esecuzione di questo ti porta attraverso una procedura guidata che corregge automaticamente il file hosts.

Il metodo Fix It non funziona per Windows 8. Ecco come ripristinare manualmente il file hosts in Windows 8 (il metodo manuale funziona anche in tutte le altre versioni del sistema operativo):

  • Apri Blocco note
  • Vai a questa pagina e copia il testo del file hosts per la tua versione del sistema operativo. Esistono diversi contenuti di file host per diverse versioni di Windows (anche se variano leggermente).
  • Dopo aver incollato il testo in Blocco note, salva il file come “host” – includi le virgolette. (questo perché non si desidera salvare il file come file txt). Salvalo sul desktop in modo da poterlo accedere facilmente nei prossimi passaggi.
  • Ora, aprire questa posizione: % windir% System32 Drivers Etc . Puoi farlo aprendo Esegui e incollando la posizione qui.
  • Una volta aperta la cartella, trascina e rilascia il file hosts dal desktop nella cartella. Ti verrà richiesto di sostituire il file e quindi la password dell’amministratore.

In un computer Windows, assicurati di copiare e incollare il contenuto del file hosts relativo alla versione del tuo sistema operativo.

Con questo enorme aggiornamento / aggiornamento del file hosts, potresti voler riavviare il computer. Il file hosts viene solitamente utilizzato solo per mappare gli indirizzi Web su indirizzi IP specifici e per bloccare i siti Web (reindirizzandoli / mappandoli su IP non validi / errati).

Lascia un commento