Come ricaricare il tuo iPad più velocemente e meglio

Fino a poco tempo fa, il tuo iPad si stava ricaricando alla velocità normale. E tu eri (più o meno) soddisfatto della data efficienza di ricarica. Ma qualcosa va storto – dal nulla – causando la ricarica dell’iPad piuttosto lentamente. Quindi, piano piano, sembra che continui per sempre!

Bene, se lo scenario sopra sembra familiare, sei arrivato alla giusta guida alla risoluzione dei problemi. Per cominciare, potrebbero esserci più ragioni dietro la ricarica lenta del tuo iPad. Quindi, inchiodare il colpevole specifico sarebbe la chiave per risolvere questo problema. Diamo un’occhiata ai vari motivi per cui l’iPad si sta caricando lentamente e come risolvere questi problemi.

iPad si ricarica lentamente? Suggerimenti per ricaricare il tuo iPad più velocemente

Sbarazzarsi di caricabatterie duplicati

Questo non è un problema, vero? Caricabatterie duplicati devono essere tenuti a bada in quanto potrebbero essere molto pericolosi. Quando colleghi un cavo falso al tuo iPad – per caricare o trasferire dati / sincronizzazione, ecc. – il tuo iPad ti mostrerà un avviso che dice che il cavo non è supportato. Anche se non è nulla di cui preoccuparsi perché puoi ancora sincronizzare e fare cose e persino caricare, il problema è che la ricarica sarà pateticamente lenta. Quindi, assicurati di evitare caricabatterie falsi.

Il diavolo potrebbe essere nel porto!

Assicurarsi che la porta di ricarica sia pulita e priva di lanugine. Se viene visualizzato il popup “L’ accessorio potrebbe non essere supportato ” anche se il caricabatterie è certificato, provare a pulire la porta. Prima di tutto, spegni l’iPad e poi usa uno stecchino normale per rimuovere delicatamente la lanugine dalla porta. Essendo stato sulla stessa parte ricevente alcune volte, posso garantire la fattibilità di questo piccolo trucco.

Carica USB vs. Caricabatterie da muro

Quando si tenta di caricare l’iPad tramite il PC / notebook, la potenza che riceve è molto inferiore a quella che riceve quando è collegata a un caricatore a muro. Ecco perché tutti consigliano di caricarlo attraverso il muro.

Nel caso in cui sia necessario caricarlo necessariamente tramite il PC, rimuovere i dispositivi collegati ad altre porte USB in modo che tutta l’alimentazione sia diretta verso la porta collegata all’iPad. Tuttavia, non caricherà l’iPad più velocemente di un caricabatterie da parete.

Approfitta di adattatori più potenti

Mentre gli iPad Pro 2018 (modelli da 12,9 “e 11”) sono dotati di un adattatore di alimentazione USB-C da 18 W, gli altri iPad sono ancora bloccati con un adattatore di alimentazione USB-A da 12 W. Quindi, se hai i modelli di fascia alta per iPad, puoi sfruttare l’adattatore di alimentazione USB-C da 18 W per potenziare il tuo tablet molto più velocemente ed efficientemente. Comparativamente, l’adattatore di alimentazione USB-A da 12 W impiega quasi 4 ore per caricare completamente l’iPad.

Nota adesiva: puoi facilmente verificare il numero di watt sul tuo mattone. Varia in base al modello di iPad: alimentatore da 5 W, 10 W, 12 W o 18 W.

Ma aspetta un attimo prima di essere deluso dal fatto che non puoi accelerare la ricarica del tuo iPad. Sebbene non sia possibile caricare rapidamente i modelli di iPad equipaggiati con la porta Lightning con lo stesso stile, puoi sicuramente aumentare la velocità di ricarica. Sì, hai sentito bene! Allora, qual è la soluzione?

Bene, per aumentare la velocità di ricarica dei tuoi iPad classici (quelli con il tasto Home), hai bisogno di un robusto alimentatore USB-C e di un cavo da Lightning a USB-C. Ci sono molti adattatori e cavi Lightning di alta qualità disponibili sul mercato. Quindi, scegliere quelli efficienti non è un grosso problema.

Nota a margine: c’è qualche problema? Questo metodo funziona abilmente solo con gli ultimi iPad, inclusi i professionisti dell’iPad. Tuttavia, può aiutare altri modelli di iPad a caricarsi un po ‘più velocemente. Quindi, tieni presente questo importante disclaimer prima di aspettarti che il tuo tablet prenda una carica enorme del 50% in soli 30 minuti!

A partire da ora, Apple vende separatamente un adattatore di alimentazione USB-C da 18 W a $ 23. Il gigante della tecnologia vende anche l’ adattatore USB-C da 30 W che è disponibile per $ 35,84 in questo momento. Per quanto riguarda i cavi, il cavo da Apple Lightning a USB-C costa $ 18,99. Quindi, procurati questi accessori per ricaricare il tuo iPad più velocemente.

Trovi questi accessori di Apple un po ‘costosi? Nessun problema, alcuni importanti produttori di accessori offrono adattatori e cavi altrettanto efficienti a un prezzo relativamente basso.

Anker PowerPort II ( adattatore USB-C da 49,5 W ) è disponibile per $ 29,99. E il suo cavo da USB C a Lightning [3ft Apple MFi Certified] costa $ 14,99.

Sia in termini di velocità che di efficienza, possono eguagliare i migliori del settore.

Se vuoi esplorare altri adattatori USB-C e cavi da Lightning a USB-C, dai un’occhiata alle nostre raccolte:

  • I migliori caricabatterie USB-C
  • I migliori cavi da USB-C a Lightning

Cosa succede se non sei soddisfatto della velocità di ricarica dei tuoi iPad Pro 2018? Bene, puoi andare con la stessa regola menzionata sopra. Voglio dire, avrai bisogno di un adattatore USB-C più potente e di un cavo da USB-C a USB-C.

Al momento, il cavo da USB-C a USB-C di Apple è disponibile per $ 13,99. Un’opzione più economica ma efficiente di AkoaDa (confezione da 3) arriva a $ 10,99.

Non utilizzare l’iPad durante la ricarica

Mentre l’iPad è in carica, astenersi dall’utilizzarlo. Le persone hanno l’abitudine di far ascoltare la musica quando i loro iPad si stanno caricando. Va bene se non importa il tempo necessario per caricare il tuo iPad. Ma se vuoi caricarlo velocemente, non riprodurre musica, non guardare video e non fare cose che possono consumare la batteria del tuo iPad. È la sindrome “non puoi avere la torta e mangiarla anche tu”. La ricarica dell’iPad non significa che è possibile utilizzarlo senza consumare la batteria.

Nota a margine:

  • La modalità aereo può svolgere un ruolo vitale nel potenziare la velocità di ricarica del tablet Apple. Quindi, se riesci a vivere senza chiamate o messaggi per un po ‘di tempo, prova questo vecchio hack.
  • Se desideri risolvere ulteriormente il problema di ricarica lenta, non fermarti con il solo trucco della modalità aereo. Disattiva i servizi di localizzazione (Impostazioni → Privacy → Servizi di localizzazione), Aggiornamento app in background (Impostazioni → Generale → Aggiornamento app in background), Bluetooth, Wi-Fi, download / aggiornamenti delle app e praticamente tutto ciò che si consuma nella batteria.

Un paio di soluzioni per risolvere il problema di ricarica lento di iPad

Sebbene sia sicuro che i trucchi sopra menzionati possano funzionare nell’accelerare la ricarica dell’iPad, potrebbero non riuscire a fare clic se c’è un bug nascosto al centro del problema. In questa situazione, un paio di soluzioni affidabili potrebbero rivelarsi estremamente utili per risolvere il problema.

Forza il riavvio del tuo iPad

Il riavvio forzato è noto come strumento per la risoluzione dei problemi. Quindi, quando si verificano problemi vari, non perdete questo famoso salvatore.

  • Su iPad Pro senza pulsante Home: premi il pulsante di aumento del volume. Quindi, premere il pulsante di riduzione del volume. Alla fine, tieni premuto il pulsante in alto per circa 5 secondi fino a quando il dispositivo non si riavvia e viene visualizzato il logo Apple.
  • Su iPad con pulsante Home: tieni premuti contemporaneamente il pulsante di accensione e il pulsante Home fino a quando non vedi il logo Apple sullo schermo.

Ora prova a caricare il tuo iPad. Molto probabilmente, il tablet si caricherà come previsto.

Aggiorna software sul tuo iPad

Se stai ancora lottando per sbarazzarti dei problemi di ricarica sul tuo iPad, aggiorna il software. Sareste sorpresi di sapere il numero di problemi risolti da ogni nuovo aggiornamento software (e ovviamente la pletora di problemi che insorgono dopo ogni nuova versione). Passare all’app Impostazioni → Generale → Aggiornamento software. Ora sai cosa fare, vero?

Accendi rapidamente il tuo iPad …

Ora che il tuo iPad sembra essere in modalità turbocharging avendo già eliminato il problema, ci aspettiamo che torni al lavoro come al solito. Ma prima di entrare nei tuoi programmi Netflix preferiti o assumere il controllo di tutti i tuoi progetti, condividi le notizie su ciò che ha funzionato per te.

Inoltre, dai un’occhiata a questi post:

  • Le migliori custodie per iPad Pro da 12,9 pollici
  • Le migliori custodie per iPad Pro da 11 pollici
  • Le migliori custodie per iPad da 10,2 pollici
  • Le migliori custodie in pelle per iPad Pro da 11 pollici

Ti piacerebbe rimanere in contatto con tutto-Apple?

Lascia un commento