Come aumentare le velocità di download su Mac

Diversi fattori sono responsabili dei download lenti sul tuo Mac. Alcuni di questi possono essere indirizzati da te, mentre altri no. Se stai riscontrando una velocità di download ridotta sul tuo Mac, ecco i modi per risolvere il problema e aumentare la velocità di download.

Prima di leggere, è essenziale sapere perché Internet è lento. Inoltre, in questo post, sto principalmente parlando di aumentare la velocità di download sui browser. Ma molti dei trucchi qui sono ugualmente utili se stai scaricando file da App Store, iTunes Store e altrove.

Perché i download sono lenti sul tuo Mac?

Devi essere consapevole delle tue velocità di internet. Alcune fluttuazioni della velocità di download sono normali. Dipende dal numero di utenti, dalla posizione, dall’ora del giorno e persino dai principali eventi nel paese o in tutto il mondo! Scioccante?

Bene, in India, ogni volta che c’è una grande partita di Coppa del Mondo di cricket o le migliori partite della Premier League indiana, la velocità netta della maggior parte dei provider di servizi Internet mobili si abbassa. Questo perché un gran numero di persone sta trasmettendo il gioco in streaming in diretta, e quindi tutti nella zona vedono una riduzione delle velocità.

A volte, è possibile che ci siano alcuni problemi tecnici da parte del tuo provider di rete. È anche probabile che in background possa essere scaricato un aggiornamento che rallenta la velocità di download da parte tua. Alcuni siti riducono anche la velocità di download o dispongono di un server inferiore. Anche l’ISP può limitare la velocità di alcuni siti, in particolare i torrent. Allo stesso modo, ci sono più di questi motivi.

Non importa quali siano le cause, in condizioni normali, se vedi una velocità di Internet esponenzialmente ridotta, la prima cosa da fare è eseguire un test di velocità. Puoi visitare fast.com o speedtest.net e vedere qual è la velocità di download e upload su Mac .

Se sei deluso dal risultato, continua a leggere. Ecco alcuni modi per aumentare la velocità di download di Internet su Mac.

Come velocizzare i download lenti su Mac

# 1. Passa a un sito Web diverso

Se un sito Web ha impostato limiti di velocità di download o se il loro server è debole e non è in grado di fornire download rapidi, allora non c’è molto che puoi fare. Nel caso in cui sia presente un sito Web alternativo da cui è possibile scaricare lo stesso file, provare a utilizzarlo.

# 2. Utilizzare il sito Web ufficiale per la massima velocità

Più siti di terze parti ti consentono di scaricare software per Mac e Windows. Ma prova a utilizzare solo i siti Web ufficiali anziché alcuni mercati di terze parti. Otterrai velocità di download superiori tramite i siti ufficiali.

# 3. Riavvia il tuo Mac

La prima cosa da fare per una migliore velocità di download è riavviare il Mac. Per fare ciò, fai clic sul logo Apple in alto a destra, quindi fai clic su Riavvia …

Nota: la maggior parte dei siti Web, servizi e browser supportano la ripresa dei download; tuttavia, se hai un file di grandi dimensioni in attesa di download che non supporta “Riprendi download”, non riavviare il Mac. Potresti perdere tutto ciò che hai scaricato fino a questo punto.

# 4. Riavvia il router Wi-Fi

Un altro semplice passo per aumentare la velocità di download è il riavvio del router Wi-Fi. Utilizzare il pulsante di accensione sul router o utilizzare l’interruttore della presa a muro per spegnerlo e quindi accenderlo.

# 5. Chiudi le schede del browser non necessarie

Sono aperte troppe schede del browser? Chiudi quelli che non ti servono. Le schede aperte in background potrebbero richiedere un po ‘di larghezza di banda. I siti che mostrano punteggi sportivi (come Cricbuzz) si aggiornano costantemente per tenerti aggiornato.

# 6. Chiudi tutti i video in streaming

Stai trasmettendo un film in streaming su Netflix o stai guardando i nostri tutorial su YouTube? Forse stai guardando quel nuovo programma TV su Disney + e stai scaricando anche alcuni file in background? Bene, quando chiudi questi siti di streaming, la velocità di download aumenterà.

# 7. Passa a un browser diverso

Se ottieni meno velocità di download in Safari, passa a un altro browser. Consiglierei Google Chrome, Firefox, Edge, Safari e Opera in questo ordine.

# 8. Installa Adblocker

Semplicemente, questo non aumenterà la velocità di download ma aumenterà la velocità di navigazione. Inoltre, ti preghiamo di comprendere che noi e molti siti dipendiamo e paghiamo i nostri dipendenti dalle entrate generate dalla pubblicità.

Ma sono d’accordo che sono fastidiosi e molti annunci pubblicitari ricchi consumano molti dati. Quindi, se stai scaricando qualcosa e navigando contemporaneamente, potresti considerare di utilizzare temporaneamente un Adblocker.

# 9. Usa l’estensione di Download Manager

Gestendo i download con un’app Download Manager, l’estensione / componente aggiuntivo potrebbe aumentare la velocità di download. Ti consentono persino di organizzare i tuoi download o di stabilire le priorità l’uno rispetto all’altro. Ce ne sono molti nei rispettivi negozi dei browser. Per Chrome uno che ha attirato la mia attenzione è Free Download Manager .

# 10. Ridurre il numero di estensioni

Un altro trucco per ottenere un’esperienza migliore quando si utilizza un browser è rimuovere le estensioni indesiderate. Succede che installiamo un componente aggiuntivo o un’estensione per una determinata attività e quindi rimane nel browser, anche se non ne abbiamo bisogno.

Come rimuovere le estensioni in Chrome: fai clic sull’icona a tre lineeImpostazioniEstensioni → e Rimuovi quelle che non ti servono.

Passaggi per rimuovere le estensioni in Safari: Apri Safari → Fai clic su Safari dalla barra dei menu → PreferenzeEstensioniDisinstalla quelle non necessarie.

Come rimuovere le estensioni da Firefox: fare clic sull’icona a tre linee in alto a destra → Componenti aggiuntiviEstensioniicona a tre punti di un’estensione → Rimuovi .

# 11. Svuota la cache del browser per download più rapidi

Nota: prima di cancellare cache, cookie e cronologia del browser, assicurarsi che il percorso di download in sospeso non venga perso. Salvare il collegamento nell’app Note se necessario.

Alcuni browser come Chrome e Firefox sono noti per gestirlo bene, ma Safari potrebbe avere difficoltà quando la cache diventa troppo grande. Per cancellare la cache di Safari, segui i passaggi qui .

Per cancellare la cache in Chrome:

Passo 1. Apri Chrome e fai clic su Cronologia dalla barra dei menu → Fai clic su Mostra cronologia completa → Fai clic su Cancella dati di navigazione.

Passo 2. In Intervallo di tempo , seleziona Sempre (o cosa ti piace) e fai clic su Cancella dati . Se fai clic su Avanzate , hai alcune opzioni aggiuntive che puoi controllare.

Nota: questo metodo elimina anche la cronologia e le cose selezionate nel passaggio 2.

# 12. Disconnetti VPN per aumentare la velocità di download

Un privilegio di lavorare per un’azienda multimediale è che posso provare diverse app, servizi e prodotti. Ho usato, recensito e conosciuto una dozzina di app VPN . Lascia che ti dica subito che quasi tutte le VPN (anche con un abbonamento premium) rallentano la tua velocità.

Quindi, per aumentare la velocità di download, disconnetti qualsiasi app VPN a livello di sistema o estensione VPN del browser che stai utilizzando.

Inoltre, se sono installate più app VPN o estensioni del browser VPN, prendere in considerazione l’eliminazione di quelle non necessarie.

# 13. Passa a reti diverse

Se hai accesso a più reti intorno a te, prova a passare a un’altra rete Wi-Fi. Esistono diversi motivi per cui l’attuale rete Wi-Fi potrebbe essere lenta e difettosa. La seconda rete a cui ti connetti potrebbe avere un minor numero di utenti e quindi una minore congestione, che alla fine fornirà una maggiore velocità di download.

# 14. Connettiti al Wi-Fi a 5 GHz per download migliori

Qui nel nostro ufficio, abbiamo più reti Wi-Fi. Abbiamo la banda da 5 GHz e 2,4 GHz. Se anche tu hai tali opzioni disponibili, prova a connetterti alla rete Wi-Fi a 5 GHz. Produrrà migliori velocità di download. Ma assicurati di non essere fisicamente troppo lontano dal router.

# 15. Sposta il Mac vicino al router

Spostarsi vicino al router è anche un modo pratico e provato. Nel caso in cui tu abbia un posto fisso, puoi spostarti temporaneamente in un’area vicino al router finché il download è in corso.

# 16. Imposta il router vicino al Mac

Ti capita di dover affrontare ripetutamente basse velocità di download? È tempo di assicurarsi che il router Wi-Fi non sia posizionato nell’angolo di una stanza o sala. Se il tuo router è in un angolo o troppo lontano da dove ti siedi di solito con il tuo Mac come un tavolo da studio o un letto, prova a cambiare la posizione del router e posizionalo il più vicino possibile.

# 17. Esegui diagnostica di rete Wi-Fi

Esegui Diagnostica di rete Wi-Fi sul Mac per risolvere i problemi Wi-Fi che potresti incontrare.

# 18. Cambia DNS

La modifica e la configurazione delle impostazioni di rete per l’utilizzo del DNS pubblico di Google può anche migliorare la velocità di download. Se nessuno dei metodi sopra indicati ha funzionato per te, segui i passaggi ufficiali di Google e cambia DNS .

# 19. Assicurati che i vicini non stiano godendo il tuo Wi-Fi

Ogni volta che troppe persone usano il tuo Wi-Fi, è destinato a ridurre la velocità di download. Imposta una password per la tua rete Wi-Fi per assicurarti che solo tu e la tua famiglia la state usando. Inoltre, se ritieni che i tuoi vicini conoscano la tua attuale password Wi-Fi, modificala immediatamente.

# 20. Chiudi le app Torrent per aumentare la velocità di download

Stai utilizzando un’app Torrent in background e stai scaricando qualcosa nel browser del tuo Mac? Bene, Torrent consuma la larghezza di banda. Per avere download più veloci nel tuo browser, esci dall’app Torrent.

# 21. Usa Ethernet per download veloci

Il Wi-Fi ha visto vari progressi, ma ancora, quando si tratta di un confronto tra esso e Ethernet cablata, il successivo è più veloce. Quindi, se il tuo Mac ha una porta Ethernet o se hai un dongle Ethernet, prova a connetterlo e usa Ethernet invece di Wi-Fi.

# 22. Cambia cavo Ethernet

Ethernet funziona male? Può essere dovuto a cavi di bassa qualità o difettosi.

Quando ci siamo trasferiti in un nuovo (e più grande) ufficio, sono passato a Ethernet. Il cavo che inizialmente utilizzavo mi dava circa 80 Mbps di velocità, che era molto inferiore al Wi-Fi dell’ufficio (e la velocità fornita dalla mia azienda a banda larga). Sono passato a un altro cavo e immediatamente la mia velocità di download ha toccato 360 Mbps. Abbiamo gettato via il cavo precedente …

# 23. Esci da App Mac inutilizzate

Sul tuo Mac sono in esecuzione più app e software in background? La chiusura delle app può anche aumentare la velocità di download.

# 24. Assicurati che l’aggiornamento del software macOS non venga scaricato in background

Se disponi di aggiornamenti automatici di macOS, è possibile che in background venga scaricata una nuova versione di macOS, di cui non sei a conoscenza. Per controllare e annullare questo download e aumentare la tua altra velocità di download, procedi nel seguente modo.

Passo 1. Avvia Preferenze di Sistema facendo clic sul logo Apple e quindi su Preferenze di Sistema …

Passo 2. Fai clic su Aggiornamento software e vedi che non viene scaricato nulla qui.

# 25. Assicurati che gli aggiornamenti delle app non vengano scaricati in background

Apri Launchpad e verifica che non vengano scaricati aggiornamenti. Se ne noti uno, attendi che finisca o annulli il downlo
d.

# 26. Tieniti aggiornato su macOS

Per migliorare le prestazioni complessive del tuo Mac, è una pratica eccellente essere sull’ultima versione di macOS.

# 27. Dividi download nei thread

È possibile utilizzare app o client torrent che suddividono i download in thread. Questo di solito accelera il processo di download. Folx è una di queste app che fa questo lavoro nella sua versione premium.

# 28. Aggiornamenti del browser in background

Browser come Chrome, Firefox, ecc. Scaricano gli aggiornamenti in background e, nella maggior parte dei casi, lo installano automaticamente al successivo riavvio del browser / Mac. È facile e non devi preoccuparti di essere sulla versione più recente e più sicura del tuo browser.

Tuttavia, ciò significa anche che potrebbero esserci momenti in cui questo aggiornamento viene scaricato. Quindi è abbastanza probabile che per alcuni minuti i download e la navigazione web all’interno del browser siano lenti. Ma dopo aver scaricato gli aggiornamenti, la velocità tornerà alla normalità.

# 29. Contatta il fornitore di servizi Internet

Infine, quando non funziona nulla, è il momento di contattare il fornitore di servizi Internet e chiedere il suo aiuto.

Ora, potrebbe cambiare il tuo router Wi-Fi, o modificare alcune impostazioni dalla loro fine, o chiederti di passare a un piano superiore e più veloce. Parla con il loro rappresentante e richiedi loro di risolvere il problema.

Avvolgendo…

Questi erano i modi per aumentare la velocità di download sul tuo Mac. Ora, un’ultima cosa che non ho menzionato sopra è il passaggio a un dispositivo più recente . La maggior parte dei nuovi Mac ha antenne Wi-Fi migliori e può fornire velocità di download più elevate.

L’hardware migliorato e di nuova generazione garantisce anche velocità di download superiori. Per una soluzione a lungo termine, puoi considerare questo.

Potrebbe piacerti anche…

  • Il miglior software di monitoraggio per Mac
  • Come risolvere i problemi di arresto anomalo di Google Chrome in macOS
  • 17 impostazioni per Mac che dovresti cambiare adesso!

Hai altri metodi per aumentare la velocità di download su Mac? Condividilo con noi nei commenti in basso. Inoltre, connettiti con noi su

Lascia un commento