20 Suggerimenti per l’uso dell’app Note su iPhone e iPad Like a Pro

Nonostante la forte concorrenza delle popolari app per prendere appunti di terze parti , “Apple Notes per iOS” è stato in grado di distinguersi. Negli ultimi tempi, l’app ha aggiunto diversi gadget impressionanti per diventare uno strumento ancora più efficiente. Ma ottenere il massimo da esso? Abbiamo condiviso i suggerimenti e i trucchi per l’app più interessanti di Notes per aiutarti a utilizzare questa app come un professionista!

Che tu sia un uomo d’affari, un maniaco del lavoro dalle 9 alle 5 o una casalinga responsabile, questi trucchi possono esserti molto utili. Oltre a consentire di personalizzare l’app o mantenere tutto nella giusta sincronizzazione, possono anche proteggere le tue note private. Entra subito insieme a me per dare un’occhiata ai trucchi intelligenti!

20 consigli per utilizzare l’app Apple Note su iPhone e iPad per essere un maestro

# 1. Modifica posizione account note predefinita

Sapevi che potresti cambiare la posizione del tuo account Notes predefinito ? Per impostazione predefinita, i tuoi file vengono salvati in iCloud. Tuttavia, puoi scegliere di mantenerli localmente sul tuo dispositivo iOS o anche su Gmail.

Per fare ciò, vai all’app ImpostazioniNote → Ora, puoi attivare l’interruttore accanto a Il mio account iPhone per salvare l’account localmente. Inoltre, se desideri memorizzare le note su Gmail, tocca Account predefinito e selezionalo.

# 2. Ordinare perfettamente le note

Uno dei modi più semplici per mantenere le note in linea con il flusso di lavoro è quello di ordinarle idealmente . Puoi scegliere di separare i tuoi file in base a Data di modifica, Data di creazione e Titolo.

Per farlo, apri l’ app Impostazioni sul tuo dispositivo → Note → Tocca su Ordina note per → e quindi scegli l’opzione preferita.

# 3. Recupera le note cancellate

Hai accidentalmente cancellato una nota importante e rimpiangi la tua azione. Non più! iOS ti consente di ripristinare facilmente le note eliminate .

Tutto quello che devi fare per riportare in vita quei file rimossi è aprire l’app Note e andare alla cartella Eliminati di recente → toccare Modifica in alto a destra → toccare le note che si desidera recuperare, quindi toccare Sposta in in basso a sinistra → tocca la cartella Note.

In alternativa, quando ti trovi nella cartella Eliminati di recente, tocca la nota che desideri ripristinare. Quindi, tocca due volte un punto qualsiasi dello schermo. Sullo schermo verrà visualizzato un popup, toccare Ripristina.

Una cosa da ricordare è che sarai in grado di ripristinare le note eliminate solo entro 30 giorni. Quindi, l’app li eliminerà definitivamente.

# 4. Esporta note come PDF

Il PDF (Portable Document Format) rimane il formato di file più diffuso in tutto lo spettro. E la cosa migliore è che non hai bisogno di uno strumento di terze parti per convertire le tue note in questo formato.

Se decidi di esportare la tua nota come PDF, premi semplicemente il pulsante di condivisione e quindi scegli Crea PDF nel foglio Condividi → successivamente puoi annotare il file usando lo strumento Markup.

Dopo aver annotato la nota, tocca il pulsante Fine → Seleziona Salva file in, quindi salvala nell’app File.

Nota: se si desidera inviare il file PDF tramite e-mail o messaggi , toccare il pulsante di condivisione e quindi scegliere il supporto preferito per inviarlo.

# 5. Cerca nelle note

Immagina una situazione in cui desideri saltare facilmente ai punti specifici in una nota lunga o piuttosto esplorare alcuni dei punti principali. Cosa faresti? Leggi il file riga per riga! Sarebbe un inferno che richiede tempo e vecchio stile.

C’è uno strumento di ricerca integrato che ti consente di cercare rapidamente all’interno delle note . Basta toccare il pulsante di condivisione e quindi selezionare Trova nel pulsante Nota nel foglio di condivisione.

Nella schermata successiva, inserisci la parola che desideri trovare. La parola verrà automaticamente evidenziata. È possibile utilizzare la freccia su / giù per navigare attraverso la parola evidenziata.

# 6. Aggiungi note alla schermata di blocco

Tempi in cui fai shopping e devi dare un’occhiata alla lista di controllo; vorresti rendere più facile l’accesso all’elenco. Ecco perché sarebbe opportuno aggiungere le tue note alla schermata di blocco in modo da poterle saltare all’istante.

iOS ti consente di scegliere se accedere all’ultima nota o crearne una nuova da LS. (Impostazioni → Note → Accesso dalla schermata di blocco). Dopo aver configurato l’impostazione, è necessario aggiungere il suo widget a LS. Per saperne di più su come funziona, vai a questa guida completa .

# 7. Aggiungi note al Centro di controllo

Che ne dici di mettere le note nel Control Center? Se desideri migliorare la sua accessibilità, potrebbe valere la pena dare un’occhiata. Personalmente; Lo trovo abbastanza pulito e quindi ti consiglio di provarlo pure.

Per aggiungerlo, apri l’ app ImpostazioniCentro di controlloPersonalizza controlli → Trova note nella sezione Altri controlli e quindi tocca il pulsante “+” a sinistra di esso.

# 8. Usa le tabelle nelle note

Sei al volo e all’improvviso ti ricordi che dovevi creare un foglio per gli incontri previsti per il prossimo mese. Non ti preoccupare! L’app Note è abbastanza buona da permetterti di creare un foglio abbastanza funzionale utilizzando le tabelle.

Quando ti trovi all’interno di una nota, tocca lo schermo per far apparire la tastiera insieme ad altre opzioni. Dai un’occhiata alla piccola icona del tavolino per aggiungerla. Quindi, puoi aggiungere più righe e colonne secondo le tue necessità. Per saperne di più su questo utile hack, passa qui .

# 9. Invita i tuoi amici ad apportare modifiche

È davvero divertente collaborare con gli amici. Quindi, se stai organizzando una grande festa per tutti i tuoi amici divertenti o stai lavorando a un progetto, puoi invitare i tuoi amici a apportare modifiche nella nota condivisa.

Per consentire ai tuoi amici di modificare il file, tocca il pulsante persone e quindi scegli come inviare l’invito. Puoi inviare l’invito attraverso diversi mezzi come Messaggi, WhatsApp, e-mail e altro.

# 10. Scansione documento

Utilizzi ancora app di terze parti per scansionare i documenti? Non sei a conoscenza dello scanner di documenti integrato o non esegui le versioni iOS (iOS 11/12 o successive) più recenti sul tuo iPhone.

Durante la creazione di una nuova nota, se hai mai bisogno di scansionare qualcosa, premi il pulsante “+” e scegli Scansione di documenti. Quindi, sono affari come al solito.

# 11. Condividi collegamenti e app di testo alle note

Oltre a lavorare come uno strumento versatile per prendere appunti, l’app “Note” può anche funzionare come ampio magazzino. Voglio dire che puoi usare questa app per memorizzare tutti i tuoi collegamenti preferiti e anche il pezzo di testo che desideri leggere nel tempo libero.

Oltre la parte divertente; salva questo hack per la tua seria ricerca che richiede di arrivare alla causa principale di un problema e menzionare ogni dettaglio sottile.

Per condividere un collegamento all’app Note, vai al collegamento che desideri condividere → tocca il pulsante CondividiAggiungi a Note nel foglio di condivisione, quindi rilascialo nella nota preferita.

Per condividere il testo, tocca e tieni premuta qualsiasi parola, quindi trascina la piccola maniglia per selezionare il testo. Successivamente, premi Condividi → seleziona Note nel foglio di condivisione. Infine, salva nella destinazione preferita.

# 12. Organizza le note in cartelle

Esistono diversi modi per organizzare tutti i tuoi appunti. E uno di questi è creare una cartella specifica per una cosa particolare. Ad esempio, ti piace salvare parti interessanti delle storie che incontri. Crea una cartella speciale per essa in modo da poter accedere rapidamente a tutti i tuoi elementi salvati. Può fare molto per mantenere tutto nell’ordine perfetto.

Per creare una cartella, vai alla schermata delle cartelle. Quindi, tocca Nuova cartella → assegnagli un nome adatto e premi Salva.

# 13. Aggiungi un allegato

Supponiamo che tu stia pianificando un viaggio meraviglioso e utilizzi Google Maps per saperne di più sulla destinazione. Hai raccolto alcune informazioni vitali come l’indirizzo del ristorante e vuoi salvarlo nelle tue note. Bene, puoi facilmente aggiungere un allegato ad esso da un’app di terze parti.

Tutto quello che devi fare è distruggere il pulsante di condivisione e selezionare Aggiungi alla nota nel foglio di condivisione. Alla fine, rilascia l’allegato nella nota preferita.

# 14. Visualizza tutti i tuoi allegati

Se non gestiti correttamente, gli allegati possono ingombrare l’intera app. La cosa buona è che puoi facilmente tenere traccia di tutte le cose aggiunte.

Per fare ciò, avvia l’ app Noteapri una cartella → premi il pulsante degli allegati in basso a sinistra.

Nella schermata successiva, dovresti vedere tutti i tuoi file multimediali e altre cose in diverse categorie come foto e video, schizzi, scansioni e altro ancora.

Per scoprire in quale nota è stato aggiunto un particolare allegato, toccare Mostra tutto accanto a una categoria →  toccare e tenere premuto un file, quindi toccare Mostra in Nota nella finestra popup.

Nota adesiva: se non si desidera più conservare un allegato, toccarlo e tenerlo premuto. Quindi, tocca Elimina nel popup.

# 15. Pin Note

Supponendo di aver creato molti elenchi nell’app Note. E ogni volta che vuoi accedere a uno specifico, devi scavare attraverso l’intera gamma. Perché non appuntare la nota più essenziale in modo che venga visualizzata in alto. Pertanto, i tuoi occhi possono individuarlo rapidamente.

Per farlo, avvia l’ app Note → tocca la cartella → quindi scorri verso destra sulla nota specifica e premi il pulsante Pin.

Successivamente, se si desidera sbloccarlo, scorrere verso destra e premere il pulsante di sblocco.

# 16. Cambia linee e griglia

Se ti piace personalizzare la tua nota , non dovresti lasciarla andare via. Ciò che sostanzialmente fa è permetterti di cambiare lo stile cartaceo del file. Attualmente, ci sono sette stili tra cui quello predefinito tra cui scegliere.

Per farlo, apri la nota desiderata e premi il pulsante Condividi → seleziona Linee e griglia → ora scegli lo stile carta preferito.

# 17. Modifica testo con facilità

Trovi spesso complicato modificare il testo sul tuo dispositivo iOS? Non sono solo tu che ero anche sullo stesso piano fino a quando non sono venuto a conoscenza del trackpad nascosto.

Sebbene questa funzionalità funzioni al meglio su dispositivi abilitati 3D Touch, Apple l’ha resa disponibile anche su dispositivi non 3D Touch in iOS 12. Per conoscerlo, consulta questa guida pratica .


# 18. Nascondi tastiera su iPad e iPhone

Dopo aver creato la nota, vuoi dare un’occhiata da vicino a tutto. E quindi, si desidera mettere la tastiera lontano dallo schermo per un po ‘.

Sul tuo iPad, tocca l’ icona piccola della tastiera per nascondere la tastiera.

Sul vostro iPhone, è sufficiente scorrere verso il basso a partire dalla metà dello schermo per nascondere la tastiera.

Inutile menzionare, puoi semplicemente toccare lo schermo per visualizzarlo di nuovo.

# 19. Trascina e rilascia testo e contenuti multimediali su iPad

Il “trascinamento della selezione” può rivelarsi un enorme impulso per la tua produttività. Funziona perfettamente sul tablet di Apple, permettendoti di trascinare testo, immagini e altro e rilasciarli sulle tue note preferite.

Per trascinare e rilasciare il testo, tocca una parola, quindi trascina la piccola maniglia per selezionare il testo. Successivamente, tocca e tieni premuto il testo selezionato e trascinalo sulla nota in cui desideri salvare.

Per trascinare e rilasciare immagini e video, apri la libreria di foto → tocca e tieni premuta una foto e trascinala. Mentre tieni ancora l’immagine, usa un altro dito per scegliere più foto. Quindi, trascinali sull’app Note e rilasciali nella cartella preferita. Per saperne di più su questa funzione, segui questa guida completa .

# 20. Blocca la tua nota

Proprio quando stavo per concludere questa raccolta, questa mi ha colpito. E francamente, non volevo perdere questa funzionalità di sicurezza. Se non vuoi che nessuno si imbatta nella tua nota privata, puoi bloccarla. È morto semplice da fare.

Avvia semplicemente l’ app ImpostazioniNotePasswordinserisci la password e verifica. Dovrai anche inserire un suggerimento. Alla fine, tocca Fatto per confermare

Ora, se vuoi bloccare una nota, vai su di essa e apri la stessa nell’app Note → tocca il pulsante CondividiBlocca Nota, quindi inserisci la password e premi OK nel popup per confermare.

Ora, devi usare il tuo Face / Touch ID o la password per sbloccare la nota.

E questo è tutto, amici!

Resta sintonizzato per ulteriori informazioni …

Supponendo che ti sia piaciuto esplorare i trucchi sopra con me. Quali hanno attirato la tua attenzione? Offri i tuoi pensieri su di loro.

Inoltre, facci sapere i caratteri jolly che vale la pena aggiungere alla formazione.

Non perdere anche questi post:

  • Le migliori app di File Manager per iPhone e iPad
  • Le migliori app di Task Manager per iPhone e iPad
  • Le migliori app di calendario personali per iPhone e iPad
  • Le migliori scorciatoie Siri per iOS 12 per iPhone e iPad

Dare una

Lascia un commento